Corso di italiano lingua C per interpreti di conferenza: aperte le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni al Corso di italiano lingua C, promosso dal Dipartimento di Interpretazione e Traduzione (DIT) dell’Università di Bologna e da Ser.In.Ar., che si svolgerà presso il Campus di Forlì (viale Corridoni, 20) dal 6 al 17 maggio 2019.

Il corso è volto a rafforzare le competenze linguistiche in italiano di interpreti di conferenza professionisti che desiderino aggiungere l’italiano alle loro lingue di lavoro passive. L’iter formativo si rivolge esclusivamente a interpreti di conferenza già formati che padroneggino le tecniche di interpretazione simultanea e consecutiva e con un livello minimo di italiano B2.

Il corso comprenderà i seguenti moduli didattici:

  • elementi di lingua italiana per interpreti (grammatica avanzata, espressioni idiomatiche, analisi testuale di discorsi realmente pronunciati, collocazioni);
  • elementi di cultura italiana per interpreti (attualità politica, economica e sociale, struttura dell’ordinamento giudiziario, sistema bancario, sistema di istruzione, attualità economico-finanziaria, politica energetica, politica ambientale, sistema d’impresa, storia contemporanea);
  • esercitazioni di interpretazione (presentazione di discorsi a braccio di argomenti vari non annunciati in precedenza che i partecipanti saranno invitati a interpretare in cabina/in consecutiva o ad ascoltare passivamente);
  • conferenze monografiche;
  • programma culturale opzionale (visite a città d’arte, spettacoli teatrali, serata gastronomica presso casa Artusi).

 

Per ulteriori informazioni: mariachiara.russo@unibo.it

Per iscriversi (iscrizione online): clicca qui

Potrebbero interessarti anche...