Innovazione: al via la Web TV del Campus di Forlì, con il sostegno di Ser.In.Ar.

All’interno del Campus di Forlì sta nascendo un progetto, che ribadisce la decisa tendenza romagnola verso l’innovazione nel più ampio contesto dell’Università di Bologna: si tratta di una Web TV (la cui denominazione esatta è MMP Web TV), che è stata lanciata, in via sperimentale, nel maggio 2016, nell’ambito del corso di Laurea Magistrale in Mass Media e Politica (interno alla Scuola di Scienze Politiche – Campus di Forlì), quale attività laboratoriale in ambito didattico e di ricerca, grazie a un contributo del Campus di Forlì.

“I risultati più che positivi di tale esperienza e l’entusiasmo degli studenti coinvolti – spiega Maria Laura Lanzillo, ideatrice della Web TV – hanno fatto sì che il progetto potesse caratterizzarsi con una connotazione più stabile, visti anche il favore del Rettore Francesco Ubertini e la disponibilità di Ser.In.Ar. a sostenere economicamente l’iniziativa e a curarne la gestione. E’ stato, quindi, sottoscritto un accordo fra la stessa Ser.In.Ar. e l’Università di Bologna (Campus di Forlì), finalizzato ad ampliare la sfera di azione della Web TV, con l’obiettivo di farla diventare espressione del Campus e, in prospettiva, anche delle altre sedi dell’Alma Mater in Romagna”.

E’ stato, quindi, costituito un comitato di indirizzo, composto da Felix San Vicente (coordinatore di Campus), Paola Salomoni (prorettrice per l’innovazione tecnologica), Fabrizio Abbondanza (direttore Ser.In.ar), Maria Laura Lanzillo (delegata del Rettore al progetto), Filippo Tronconi (cordinatore del corso di laurea in Mass Media e Politica), Matteo Lolletti (docente di laboratorio del medesimo corso), Monica Lacoppola (ufficio stampa Unibo), Mario Proli (Comune di Forlì) e Paolo Rambelli (Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì): tale organismo stabilirà la linea editoriale, definirà i palinsesti e i contenuti, oltre che le collaborazioni per il buon funzionamento dell’intero progetto.

Il sito di MMP WebTv, www.mmpwebtv.eu, è già attivo e in esso stanno prendendo forma le prime sezioni, a partire da quella denominata ‘Attualità’, specchio delle iniziative del Campus, a ‘Globetrotters’, ovvero la narrazione di esperienze di studio all’estero, con accenni alle principali vicende dei singoli Paesi, che ospitano gli studenti, fino ad un’area riservata alle attività di ricerca del Campus, che verrà lanciata prossimamente. La presenza, poi, nel Comitato di Mario Proli e Paolo Rambelli, esperti in comunicazione in organismi chiave della comunità locale, quali il Comune e la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, testimonia la volontà della Web Tv di aprirsi al territorio e di raccontare la città, vista con gli occhi dei studenti.

“Nei nostri sogni – conclude Maria Laura Lanzillo – c’è il desiderio che, un domani, questo progetto possa diventare una start up e sostenersi con le proprie gambe: fin da subito, invece, sarà un’interessante palestra formativa per diversi giovani neolaureati, che, tramite tirocini formativi, potranno maturare una professionalità utile da spendere nel mondo del lavoro”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *