16 marzo: incontro Ce.D.R.A. su consumi ittici e sostenibilità

Consumi ittici e sostenibilitàCe.D.R.A. (Centro di Divulgazione delle Ricerche nel settore Agroalimentare) emanazione di Ser.In.Ar., propone l’evento “Consumi ittici e sostenibilità”, in programma il prossimo 16 marzo alle ore 17,00 presso la Chiesa dei Servi (Casa Artusi, Forlimpopoli),. Si tratta di un confronto tra voci istituzionali, esperti e tecnici della filiera ittica per presentare i risultati di una ricerca di ASPA (Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali), finalizzata alla messa a punto di un metodo di stima economico e rapido per trasformare il calcolo del consumo apparente di pesce in consumo reale. Il metodo si basa sulla detrazione preventiva delle perdite, a partire dal pesce appena pescato, e prende in considerazione gli scarti oltre che i rifiuti ancora commestibili, ma eliminati per deterioramento, presenza di difetti e altre cause, tra cui il gusto dei consumatori.

La sostenibilità dell’intera filiera ittica, dalla produzione alla trasformazione fino al consumo, costituirà il fil rouge dell’incontro, proponendo, in tal modo, una mappatura dei maggiori punti critici, in termini di sprechi, e qualche riflessione per un diverso modello di sviluppo partecipativo.

All’evento parteciperanno Simona Caselli (Assessore Regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca)Giuseppe Lembo (Presidente di COISPA), Giuliana Parisi (Università di Firenze e coautrice della ricerca) e Radi Petrova (Presidente della Cooperativa Bio&Mare): coordinaerà i lavori Maria Severina Liberati (Presidente Ce.D.R.A, nella foto).

Scarica l’Invito

Potrebbero interessarti anche...