12 maggio a Cesena: convegno per ricordare i 500 anni dalla scomparsa di Fra’ Luca Pacioli

Venerdì 12 maggio, presso l’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana di Cesena, alle ore 17,00 è previsto un convegno per commemorare i 500 anni dalla scomparsa di Fra’ Luca Pacioli, religioso, matematico ed economista nato a S. Sepolcro nel 1445 e riconosciuto quale fondatore della ragioneria, oltre che autore della “Summa de Arithmetica, Geometria, Proportioni e Proportionalità”, edito a Venezia dallo stampatore Paganino Paganini nel 1494, che sarà esposto nel corso dell’evento: un testo ritenuto il primo che illustra il funzionamento delle scritture contabili.

La manifestazione è promossa dal Comune di Cesena, unitamente all’Università di Bologna e all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì. Interverranno il sindaco e il vice-sindaco di Cesena Paolo Lucchi e Carlo Battistini, il direttore commerciale della Cassa di Risparmio di Cesena Carmine Paolantonio, Francesco Poddighe (Università di Pisa), Stefano Coronella (Università di Napoli Parthenope), Benedetta Siboni (Università di Bologna), Andrea Toselli (PwC Italia), Giuseppe Savioli (Università di Bologna), Paolo Rollo (Fondazione Nazionale dei Commercialisti), Aride Missiroli (Ordine dei Commercialisti di Forlì) e Emanuele Padovani (Università di Bologna). L’evento viene realizzato con il contributo della Cassa di Risparmio di Cesena.

Pieghevole programma

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *