10 maggio a Cesena: Job Day, incontro tra studenti e imprese

Negli ultimi anni le imprese faticano a trovare laureati in ambito informatico, in quanto la richiesta è molto forte ma i laureati sono pochi; una situazione che si verifica anche nella nostra provincia, nonostante il Corso triennale di Ingegneria e Scienze informatiche di Cesena abbia negli ultimi anni aumentato il numero chiuso a 200 unità. Ciò è quanto emerso da un recente incontro tra i rappresentanti del corso e le imprese del territorio, che aveva come obiettivo la valutazione della didattica erogata e l’ulteriore miglioramento della collaborazione.

In quest’ottica Job Day, previsto a Cesena il 10 maggio presso Palazzo Mazzini-Marinelli (via Sacchi, 3), per iniziativa del Corso di Studio in Ingegneria e Scienze Informatiche (Campus di Cesena), Ser.In.Ar. Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, CNA Forlì-Cesena, Confartigianato Cesena e Confindustria Forlì-Cesena, rappresenta un incontro importante fra formazione universitaria e tessuto delle imprese, un’occasione preziosa per studenti, laureandi e neolaureati per conoscere le imprese del settore attive sul territorio e mettere a loro disposizione le competenze acquisite, al fine di avviare tirocini e tesi in azienda oppure possibili collaborazioni professionali. Allo stesso tempo le aziende hanno la possibilità di verificare il livello di preparazione acquisito dagli studenti durante l’iter formativo universitario.

L’evento prenderà il via alle ore 9,00 con i saluti introduttivi degli enti promotori. Seguirà alle 9.30 un interessante seminario aperto a tutta la cittadinanza sul tema “La sfida della cybersecurity per l’industria 4.0”, che vedrà come relatore Marco Prandini docente dell’Università di Bologna. Il tema prescelto prende in esame, a fronte dell’adozione massiva di tecnologie ICT e della conseguente connettività in rete, la necessità di proteggere infrastrutture, processi e proprietà intellettuale dagli attacchi informatici. Prandini illustrerà le principali minacce di cui tenere conto e le strategie di protezione messe a punto dal Laboratorio Nazionale CyberSecurity del CINI.

A seguire verranno aperti i desk aziendali negli spazi del Corso di Laurea, in cui i rappresentanti delle imprese incontreranno i giovani presenti per uno scambio di informazioni sulla propria attività, campi d’azione e competenze richieste oltre a condividere possibilità di tirocinio e tesi in azienda.

Job Day è un’opportunità preziosa sia per imprese del comparto ICT (Information and Communication Technology), che per quelle dotate di un ufficio IT strutturato, in quanto avranno la possibilità di venire in contatto con studenti e laureati tra cui ricercare i talenti di cui hanno bisogno. Allo stesso tempo è anche un’ottima occasione per i nostri studenti per farsi conoscere nel mondo del lavoro e per identificare delle possibili collaborazioni anche per tirocini e tesi in azienda, che consentono un primo e importante contatto con il mondo del lavoro”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *