Fondazione Ruffilli

logo fondazione ruffilliRoberto Ruffilli è stato uno studioso severo, intelligente, impegnato; ha sentito forte il dovere di partecipare attivamente alla vita politica, considerandola come luogo e strumento per migliorare la società e la vita di tutti, in particolare dei meno fortunati; ha testimoniato con serenità, coerenza e generosità le sue convinzioni politiche, morali, religiose.

Per mantenere vivo il ricordo della sua esemplare figura di studioso, di cittadino e di politico – e per ricordare il suo esempio e il suo sacrificio – il senatore Leonardo Melandri, le Università di Bologna e Milano-Cattolica, nelle quali Roberto Ruffilli ha studiato e insegnato, e le Istituzioni della sua città hanno costituito la Fondazione Roberto Ruffilli.

La Fondazione Roberto Ruffilli è stata costituita, su iniziativa del Sen. Leonardo Melandri, con atto in data 11 aprile 1991 e riconosciuta con Decreto Ministeriale del 25 agosto 1993: promuove iniziative di ricerca, formazione e incontro su temi e problemi della vita pubblica, rivolgendosi particolarmente ai giovani studenti e studiosi nelle istituzioni universitarie e nelle scuole cittadine, cercando però di ricevere stimoli dagli amici di Roberto, dovunque essi siano.

In particolare stimola confronto e scambio tra università e mondo produttivo, mirando al potenziamento, alla qualificazione e valorizzazione degli insediamenti universitari a Forlì e in Romagna. Tali sono gli scopi della Fondazione, secondo il suo Statuto.

Il presidente della Fondazione è Pierangelo Schiera, professore emerito dell’Università di Trento, mentre  gli Enti Fondatori sono: Università degli Studi di Bologna, Università Cattolica di Milano, Comune di Forlì, Provincia di Forlì-Cesena, Associazione Roberto Ruffilli, Banca di Forlì – Credito Cooperativo, Cassa dei Risparmi di Forlì, Ser.In.A.r. Forlì-Cesena. Fanno parte di diritto del Consiglio d’amministrazione anche i rappresentanti della Regione Emilia-Romagna e della Camera di commercio industria e artigianato di Forlì-Cesena.

Le cariche attuali hanno scadenza formale il 31 dicembre 2019.

  • Romano Baccarini
  • Enzo Balboni
  • Belardinelli Sergio
  • Pier Giuseppe Bertaccini
  • Gabriele Brunelli
  • Davide Drei
  • Franca Ferri
  • Fabrizio Fornasari
  • Guido Gambetta
  • Giuseppe Gliubich
  • Paola Mettica
  • Mario Giuseppe Pierotti
  • Pierangelo Schiera
  • Gabriella Tronconi

Il Presidente (art. 11 Statuto) è eletto dal Consiglio di Amministrazione tra i suoi componenti e ha la legale rappresentanza della Fondazione con tutti i poteri attinenti l’ordinaria amministrazione della stessa:

  • Pierangelo Schiera

Il Vicepresidente è eletto dal Consiglio di Amministrazione tra i suoi componenti:

  • Pier Giuseppe Bertaccini

 
Il Collegio dei Revisori dei Conti  (art. 13 Statuto) è formato da due membri nominati dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione e da un membro nominato dal Ministero degli Interni:

le nomine attuali hanno scadenza formale il 31 dicembre 2019

  • Giovanni Bratti
  • Fabio Porcellini
  • Mariella Immacolata Porro

Ser.In.Ar. contribuisce annualmente all’attività istituzionale della Fondazione Ruffilli. Contributi versati:

  • 21/05/2018 € 4.000;
  • 18/07/2017 € 4.000;
  • 30/06/2016 € 4.000.

Per saperne di più sui progetti della Fondazione Ruffilli consulta il sito: www.fondazioneruffilli.it