Master in Acute Care Surgery and Trauma: pubblicato il bando per le iscrizioni

Si svolgerà nel periodo novembre 2019 – ottobre 2020 la seconda edizione Master di II livello sul tema “ACUTE CARE SURGERY AND TRAUMA”, organizzato da Alma Mater Studiorum, Università di Bologna (Scuola di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche) in collaborazione con AUSL Romagna con il patrocinio di WSES (World Society of Emergency Surgery):
l’ente gestore dell’evento è
 Ser.In.Ar.

 Il master, dedicato alla memoria di Orazio Campione (professore ordinario Unibo ed esperto di chirurgia d’urgenza, scomparso nel 2003) e di Giorgio Cambale (già direttore di Anestesia e Rianimazione presso l’Ospedale Bufalini di Cesena, mancato nel 2015), si svolgerà presso l’ospedale Bufalini e prevede 150 ore di didattica frontale (per un totale di 20 giornate), alcuni workshops ed un tirocinio di 80 giornate: si concluderà con una prova finale, che consiste nell’elaborazione di una tesina. Alla fine del percorso il Master assegna 60 Crediti Formativi Universitari (CFU).

L’iniziativa rappresenta una proposta formativa per approfondire a livello italiano ed europeo la Acute Care Surgery, fornendo conoscenze teorico-pratiche e capacità di autonomia organizzativa in materia di chirurgia d’urgenza non-traumatica, trattamento del trauma e gestione del malato critico: l’obiettivo, quindi, è quello di formare professionisti con competenze clinico-organizzative che si occupino di tali aspetti. I destinatari di tale master sono principalmente laureati in Medicina e Chirurgia e specialisti in Chirurgia Generale, in Anestesiologia e Rianimazione, in Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso, che intendano occupare posizioni direttive dal punto di vista clinico- organizzativo.

Il bando per la partecipazione al Master scade il 20 settembre 2019. Per informazioni rivolgersi alla segreteria didattica: e mail master.miacset@unibo.it – tel. 338.6649881 oppure clicca qui

Brossure di presentazione del master
Bando di ammissione al master

Potrebbero interessarti anche...